in Senza categoria

L’impegno per il sostegno della candidatura all’UNESCO Centrale

Municipio di Brisighella
Venerdì 18 maggio
ore 9,15 – 13,00

Il patrimonio carsico nelle evaporiti dell’Emilia-Romagna è di eccezionale importanza e per questo è inserito all’interno di Parchi regionali e nazionali.
È ufficialmente riconosciuto dal Catasto della Regione, realizzato dalla Federazione Speleologica Regionale dell’Emilia-Romagna.
Gli ambienti carsici della nostra Regione sono da considerare unici al Mondo e di eccezionale importanza dal punto di vista sia naturale che culturale, per questa ragione l’UNESCO Italia li ha inseriti nella lista propositiva.

Scopo del Forum è di sottolineare l’importanza culturale e scientifica di questi ambienti e il conseguente impegno della Regione, dei Parchi, delle Amministrazioni locali e della Federazione Speleologica a sostegno della candidatura all’UNESCO Centrale.
In particolare, questo forum aperto al pubblico, vuole essere un momento di confronto con le comunità che abitano e vivono in queste aree, poiché è evidente che la loro partecipazione alla salvaguardia di questi siti e l’impegno al sostegno della candidatura UNESCO è fondamentale.

Programma dei lavori:

Saluti
Marina Lo Conte
Presidente della Comunità del Parco della Vena del Gesso Romagnola

Interventi
Paolo Forti
Istituto Italiano di Speleologia

Alessandra Curotti
Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano

David Bianco
Ente per i Parchi e la Biodiversità dell’Emilia Orientale

Massimiliano Costa
Ente per i Parchi e la Biodiversità della Romagna

Giovanni Belvederi
Servizio Statistica, Comunicazione, Sistemi Informativi Geografici,
Educazione alla Sostenibilità, Partecipazione della Regione Emilia-Romagna

Marco Pizziolo
Servizio Geologico Sismico e dei Suoli della Regione Emilia-Romagna

Discussione

Conclusioni
Manuela Rontini
Presidente III Commissione – Territorio, Ambiente, Mobilità della Regione Emilia-Romagna

Presiede
Massimo Ercolani
Federazione Speleologica Regionale dell’Emilia-Romagna

Il Forum, che si svolge nell’ambito della Giornata Europea dei Parchi è promosso dalla Federazione
Speleologica Regionale, dalla Comunità del Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola e
dall’Ente per i Parchi e la Biodiversità della Romagna.

Ti potrebbe interessare...

Scrivi un tuo commento

CONTATTACI

Vuoi contattarci in modo veloce? Scrivi qui

Non riesci a leggere? Cambia il testo captcha txt