in Senza categoria

C’è grande entusiasmo a Brisighella, nelle dolci colline della Provincia di Ravenna, per il raggiungimento della finale nella sfida “il Borgo dei Borghi”, all’interno della trasmissione Alle Falde del Kilimangiaro, dove il borgo medioevale rappresenterà l’Emilia-Romagna il prossimo 5 aprile , in prima serata su Rai 3. Il “Borgo dei Borghi” mostra ai telespettatori una selezione dei borghi più belli d’Italia attraverso 7 minuti di filmato.

Fino a Domenica 22 Marzo, potrete scegliere il Borgo dei Borghi. Venti borghi, uno per ogni regione, si contenderanno il giudizio degli utenti web che avranno la possibilità di contribuire con il proprio voto all’elezione del “Borgo dei Borghi 2015”.

Brisighella è uscita vittoriosa, grazie al televoto, domenica 18 febbraio, dalla sfida che la contrapponeva a Fontanellato (PR), accedendo così alla fase finale, prevista per domenica 5 aprile, che decreterà il vincitore. Questo risultato, già importante, è stato possibile grazie alle tante persone che hanno sostenuto la candidatura di Brisighella e permesso di rappresentare l’Emilia-Romagna nella trasmissione.

Per sancire la vittoria finale di Brisighella è possibile votare tramite il sito, seguendo alcuni semplici passi.

COME SI VOTA

Per prima cosa è necessario registrarsi gratuitamente su MyRaiTv, tramite il seguente link. Per la registrazione occorre indicare: username, indirizzo email e password. Per concludere il processo di iscrizione a MyRai.tv sarà poi necessario la conferma via e-mail per convalidare la propria registrazione.

Una volta iscritti si potrà effettuare l’accesso sul sito: www.allefaldedelkilimangiaro.rai.it, inserendo username e password, effettuando il Login in alto a destro. A questo punto… clicca “Accedi” e vota Brisighella!

Ogni utente potrà votare non più di una volta ogni 24 ore, fino al termine della sfida, prevista per il 22 marzo.

Brisighella ringrazia di cuore tutti coloro che si presteranno, con costanza e pazienza, a manifestare la loro affezione per il piccolo borgo. Sarà la vittoria di tutti, ma soprattutto di un territorio che si esprime con la semplicità della sua naturalezza.

Ti potrebbe interessare...

Scrivi un tuo commento

CONTATTACI

Vuoi contattarci in modo veloce? Scrivi qui

Non riesci a leggere? Cambia il testo captcha txt