in Senza categoria

Domenica 7 febbraio alle ore 12:00, Brisighella e la Mora Romagnola saranno protagonisti su CANALE 5 di una puntata di Melaverde, il programma di punta del day-time delle Reti Mediaset, condotto da Edoardo Raspelli ed Ellen Hidding, giunto alla puntata numero 525.

Melaverde_Canale5

Nato da un’idea dell’agronomo Giacomo Tiraboschi, Melaverde ha debuttato il 20 settembre 1998 sugli schermi di Retequattro, diventando in breve tempo uno dei programmi più seguiti della domenica targata Mediaset. Segreto del suo successo sono le straordinarie meraviglie della penisola italiana con i suoi piccoli, inimitabili tesori fatti di tradizione ed ingegno, di amore e devozione per mestieri antichi e nuovi. Ogni puntata della domenica sarà poi replicata su Mediaset Extra alle 11.15 del sabato successivo.

Domenica 7 febbraio Edoardo Raspelli arriverà sui colli di Brisighella, in provincia di Ravenna, per presentare la Mora Romagnola, storica razza suina del nostro territorio, un maiale nero che negli ultimi 30 anni ha rischiato di scomparire, ma che oggi continua a vivere grazie ad un progetto di recupero particolare. Vedremo come grazie ad un accordo tra un imprenditore e diversi allevatori, sono nati nuovi allevamenti dove i maiali sono liberi di pascolare allo stato semibrado e dove la tecnologia e il benessere animale hanno permesso di incrementare notevolmente la popolazione della mora, con un focus sulla Fattoria Palazzo di Zattaglia di Brisighella.

Per poi passare allo stabilimento gastronomico di Pontenono di Brisighella una struttura che riesce a coniugare perfettamente tradizione artigianale e forte innovazione. Le carni qui lavorate provengono infatti dall’allevamento della Fattoria Palazzo di Zattaglia e da altre aziende agricole del territorio romagnolo, che allevano capi di razza pura nell’ambito del “Progetto di Filiera” della Mora Romagnola approvato dalla Regione Emilia Romagna. Di estrema importanza, per la totale garanzia di affidabilità e sicurezza al consumatore finale, è il sistema di tracciabilità e rintracciabilità completamente informatizzato che consente di risalire fino al luogo di nascita (ma anche di allevamento e di lavorazione) dell’animale a partire dal prodotto finito, che sia insaccato, taglio anatomico, elaborato, ragù, ecc., oltre a tutti i dati riferiti all’animale quali sesso, età, tipo di alimentazione, ecc.

Una puntata che promuoverà la tradizione gastronomica di tutta la Romagna, anche con i suoi piatti tipici e la figura storica dell’Azdora: la donna di casa. Che cosa ci preparerà con le prelibatezze della Mora Romagnola? Per scoprirlo non perdete l’appuntamento di domenica, alle 12:00 circa su Canale5!

Nel frattempo, sempre nella stessa puntata, Ellen Hidding ci porterà alla scoperta di un territorio: quello della Val di Sole, in Trentino. Un territorio vivo, grazie soprattutto al turismo e alla presenza costante di visitatori attirati dagli sport invernali e dalle bellezze naturalistiche, che ha portato alla nascita di nuove attività agricole oltre quelle già esistenti. E’ questo il caso di una ragazza di 24 anni che, insieme alla sua famiglia, ha iniziato una attività di allevamento e produzione, all’interno di un vecchio maso restaurato in modo particolare. Pavimento trasparente per vedere la stalla sottostante, una vetrata che affaccia sul laboratorio caseario. Tutto è sotto gli occhi del visitatore che può così partecipare in prima persona alla vita del maso.

Ti potrebbe interessare...

Scrivi un tuo commento

CONTATTACI

Vuoi contattarci in modo veloce? Scrivi qui

Non riesci a leggere? Cambia il testo captcha txt