la-violinistaLa Romagna è sicuramente molto famosa per la sua Riviera e per il mare che ogni estate richiama milioni di turisti. La Romagna sa però offrire molto di più. Nel suo entroterra può sfoggiare alcune perle dove natura, architettura, gastronomia e cultura si fondono per regalare emozioni uniche. E’ questo il caso di Brisighella (RA), il borgo medioevale e termale incastonato nel Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola, nell’Appennino Tosco-Romagnolo tra Ravenna e Firenze. Qui dai primi di luglio a Ferragosto sono in programma molti eventi che animeranno le serate estive. Eventi con cadenza settimanale che esalteranno l’atmosfera romantica del borgo associata alle sue bellezze architettoniche e naturalistiche (dalla suggestiva Via degli Asini, strada porticata sopraelevata, ai tre pinnacoli rocciosi su cui poggiano la Rocca Manfrediana, la Torre dell’Orologio ed il Santuario del Monticino e tutto intorno un mare di verde e di colline di ulivi), alla qualità dei ristoranti a quella dei prodotti tipici del territorio e dell’artigianato artistico.
Il “Sogno d’estate” entra nel vivo da inizio luglio al 15 agosto e Brisighella si offrirà come meta ideale per una promenade serale con una serie di appuntamenti con cadenze settimanali.

 

Tutti i mercoledì dalle 21.15, nel Chiostro del Convento dell’Osservanza, “La Magia del Borgo: Chitarra e altro…”, raffinati appuntamenti di musica classica che porteranno a Brisighella grandi maestri contemporanei;

Tutti i venerdì dalle ore 19, nel centro storico, “Brisighella Borgo d’Arte” lungo le vie del paese mostra mercato serale di arte, antichità e brocantage; alle ore 21.15, ne Teatro all’Aperto di via Spada, “Teatro Ragazzi al Borgo”, rassegna delle migliori produzioni di spettacoli rivolti ai più piccoli e alle loro famiglie; alle ore 21.30 proiezioni delle migliori pellicole d’autore in piazza Carducci con “Cinema sotto i 3 colli”.

Tutti i sabati e le domeniche dalle ore 21, nel centro storico, “Cene nel Borgo”, per cenare e degustare negli anfratti più suggestivi del borgo.

 

Altre due notti speciali coloreranno il borgo di Brisighella durante il Sogno d’Estate.

Sabato 22 luglio Brisighella Vintage, la notte fucsia, una serata glam per il borgo di Brisighella, dove il vintage non è la nostalgia del passato, ma un divertente modo per mescolare gli stili che hanno connotato qualche decennio fa. Per tutto il centro storico si potrà passeggiare fra cene open air, degustazioni di vini, bancarelle, mostra-mercato vintage, concerti: in piazza Marconi grazie ai Nadimobil un viaggio tra melodie popolari dell’Italia degli anni 30′ fino al boom economico, mentre in piazza Carducci due grandi concerti che faranno ballare tutti gli appassionati della dance anni ‘70 grazie agli ABBAdream, tribute band degli ABBA, e a seguire i MUPPETS cover band che proporrà i migliori brani dance di sempre.

Sabato 5 agosto, Brisighella prosegue la collaborazione con il Festival Strade Blu e ripropone la notte blu dedicata agli amanti delle emozioni dei “Calici sotto i Tre Colli: le Stelle nel Borgo” dove l’armonia del cibo e del vino si uniscono alla grande anima della musica. Il borgo medioevale diventa una cantina a cielo aperto dove poter gustare cibo di strada e i calici delle migliori produzioni vinicole delle colline locali, mentre il palco in piazza Carducci la programmazione del Festival ci stupirà come sempre con uno sguardo attento sui confini della musica folk internazionale.

ll “Sogno d’ Estate” si concluderà ufficialmente mercoledì 15 agosto alle ore 21 con concerto di musica classica alla pieve di S.Maria Assunta in Tiberiaco, sulla vetta più alta della Vena del Gesso Romagnola, la cima di Monte Mauro.

 

Si ringrazia per la collaborazione:  ASCOM, CNA, CONFESERCENTI, CONFARTIGIANATO,  Fondazione CASSA  di RISPARMIO di  Ravenna, BCC Credito Cooperativo Ravennate Imolese, Terra di Brisighella, GEMOS, ConAMI, COFRA Conad, Cooperativa MONTANA  Valle del Lamone, AGRINTESA, TERME  di Brisighella, Fonderia MORINI, SILLA, RECLAME di Biagi e Tutti i Ristoratori del Centro Storico  di Brisighella.

Ti potrebbe interessare...

Scrivi un tuo commento