In Arte, Eventi

Il 2020 segna i cento anni della nascita di Mattia Moreni (Pavia, 12 Novembre 1920 – Brisighella, 29 Maggio 1999), pittore e scultore italiano che ha vissuto da protagonista le fasi più importanti della storia dell’arte del secondo Novecento: partendo dall’Informale e fino ad arrivare a uno stile del tutto personale in una sorprendente e continua reinvenzione espressiva.

Un percorso artistico articolato, in cui riconoscere una lucidità e una passione partecipativa ineguagliabili con cui l’artista ha sempre seguito, o meglio anticipato, i cambiamenti e le grandi trasformazioni del nostro tempo. Le sue opere arricchiscono oggi le collezioni di musei italiani e internazionali oltre che di numerosi appassionati in tutto il mondo. A loro si rivolge l’evento tutto “social” di Maria Francesca Moreni, figlia dell’artista, che invita a ricordare il Maestro nel giorno del suo centesimo compleanno, il 12 Novembre, attraverso la condivisione di una foto che li raffigura accanto all’opera moreniana da loro posseduta mentre sorreggono un cartello con l’hashtag #MORENI100.

L’invito si estende a chiunque voglia dedicare un pensiero, un augurio, un omaggio, anche su un semplice foglio di carta, in ricordo di Mattia Moreni. Taggando i canali ufficiali Facebook (@ArchivioMattiaMoreni) e Instagram (@mattiamoreni) questi contenuti verranno raccolti e condivisi con lo scopo di conservarne la memoria e celebrarne l’arte, “sarà come andare ad una mostra e vedere tanti quadri, tutto online!” dice Maria Francesca Moreni.

Proprio Maria Francesca è stata, per l’occasione, intervistata da Paola Severini Melograni all’interno della trasmissione “O anche no” in onda su Rai 2, Domenica 8 Novembre alle 9.20 circa e venerdì 13 novembre in replica alle 24,55.

Non perdete l’appuntamento!

Con affetto,

Archivio Mattia Moreni

Recommended Posts
CONTATTACI

Vuoi contattarci in modo veloce? Scrivi qui

Non riesci a leggere? Cambia il testo. captcha txt